PARTICOLARI COPPELLE-SANTA AGATA DEI GOTI-UNA SECONDA VISOKO?

UNA INTELLIGENTE INTERPETRAZIONE DELLE COPPELLE IN ALCUNE SFERE DI PIETRA

                    P9300086ruotata.jpg     PARTICOLARI DELLE COPPELLE

                                     P9300094.jpg                                                    

SFERE 003r.jpg

A seguito della visita a Santa Agata dei Goti il 4 Novembre 2008  dell’archeologa austriaca Gabriela Lukacs,venuta appositamente per un reportage da pubblicare sul suo sito :

www.european-pyramids.eu

Durante il colloquio informativo avuto con Leonardo B. Romano,in data 7 Novembre 2008,in merito a tutta la relazione sulla presunta piramide si e’ avuto modo di soffermarsi sulle sfere di pietra

e in particolare sulle coppelle  esistenti in alcune.

L’archeologa Gabriela Lukacs ha avanzato una intelligente ipotesi suggerendo una interpetrazione plausibile,supponendo che dette coppelle fossero dei contenitori di liquidi come “coppe o tazze”.

Si e’ balzato subito alla conclusione che la sfera in determinate occasioni,con le coppe in alto parallele al terreno, fungesse da altare rituale e che attorno ad essa venissero eseguiti riti propiziatori con immolazione di offerte di ignota origine alle divinita’,in ultima analisi potevano contenere elementi che osservati potevano essere oggetto di divinazione da parte del sacerdote rituale o sciamano .

Appena l’archeologa Gabriela Lukacs ci fornira’ ulteriori notizie,saremo i primi

a fornirle sui nostri mezzi di diffusione.

 

PARTICOLARI COPPELLE-SANTA AGATA DEI GOTI-UNA SECONDA VISOKO?ultima modifica: 2008-11-24T07:47:00+01:00da piramidex1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento